Valvole a sfera a 3 vie per anidride carbonica 120 BAR

SCHEDA PRODOTTO |⇒

I rubinetti a tre vie sono considerati “accessori a pressione” secondo quanto definito nell’Articolo 2, paragrafo 5, della direttiva PED 2014/68/EU e sono oggetto dell’articolo 4, paragrafo 1, lettera c, della medesima Direttiva.

Tutta la serie è stata progettata per l’utilizzo di refrigerante R744 (CO2) classificato dall’articolo 13, paragrafo 1, lettera b della direttiva PED 2014/68/EU come appartenente al Gruppo 2, ovvero fluido non tossico, non infiammabile e non esplosivo ed indicato nell’appendice E della norma EN 378-1 come appartenente al gruppo A1. Il rubinetto a tre vie consente di deviare il flusso in ingresso nell’attacco centrale, ad una delle vie laterali.
Il corpo e la sfera cromata dei rubinetti sono realizzati in ottone forgiato a caldo UNI EN 12420-CW617N e le relative connessioni a saldare possono essere in rame rinforzato UNI EN 12735-1 - CuFe2P oppure in acciaio inossidabile AISI 304 ricavato da un tubo trafilato.

La saldatura TIG tra corpo e manicotto e gli anelli di tenuta in EPDM, poste sull’asta di manovra assicurano la perfetta elasticità del rubinetto, mentre le guarnizioni di tenuta sulla sfera, in speciale PTFE modificato, garantiscono basse coppie di manovra.

Il progetto del rubinetto è tale da consentire il bilanciamento interno delle pressioni ed evitare il pericolo di espulsione dell’asta di manovra.

L’intera gamma prodotti può essere motorizzata.

 VERSIONE IN OTTONE E TUBI IN RAME K65

VERSIONE IN OTTONE E TUBI IN ACCIAIO INOX

 

Il rubinetto a tre vie può essere motorizzato mediante l’apposito KIT di montaggio.

I rubinetti possono montare attuatori elettrici sia Belimo che END Armaturen.